giovedì 29 giugno 2017

La cool bag giusta e il caldo non fa più paura


Il primo step - quando si parte per le vacanze - è inesorabilmente legato a "cosa gli propongo da mangiare durante il viaggio?" e "se ha sete?". Le richieste impellenti scattano quando meno te lo aspetti, magari sei incolonnato sotto la canicola e viaggi a passo d'uomo, l'autogrill più vicino - posto che sia nutrizionalmente e igienicamente consigliabile mangiare in questi fast food di massa - tra 15 chilometri. Vaglielo a spiegare al piccolo di casa che - già dopo dieci minuti di marcia - aveva cominciato a chiedere"Quando arriviamoooo? Uffiiii!". Devo confessare che, a costo di qualche sacrificio in più, ho sempre preferito confezionare personalmente qualcosa da mettere sotto i denti: una bella e colorata macedonia di frutta di stagione, un panino semplice, qualche biscotto con ripieno di frutta. E poi da bere: acqua acqua acqua. Al più, un thè leggero deteinato, con limone fresco e zucchero di canna. Come impedire che le bevande diventino imbevibili perchè calde e i cibi si deteriorino velocemente? Impensabile farne a meno: con una bella borsa termica con tanto di thermos abbinato! Ne ho sperimentate di varie marche, fogge e di tanti prezzi, se ne trovano in offerta a pochissimo, che ti chiedi "come è possibile a cinque euro?". La risposta è banalmente semplice: valgono poco o niente e quindi non fanno il loro dovere! Magari per un'ora o due tengono ancora freschi gli alimenti...ma poi...
Stanca di perdere tempo e seccata di avere risultati scadenti, ho optato per un marchio importante, nato nel secondo dopoguerra e diventato leader nel settore dei prodotti per la casa e per il pic nic. Si tratta di Gio' Style - sede a Urgnano, nel bergamasco - che realizza oggetti nati per rispondere a una “funzione” precisa ma che sono comunque caratterizzati da un design particolare: sono anche belli, in due parole. Ho scelto la borsa termica Vela +, resistente, con cuciture di ottimo livello e che grazie alle sue spesse pareti in materiale isolante, abbinate alle mattonelle ghiaccio di Gio’Style tiene al fresco il cibo fino a 14 ore: perfetta per una giornata fuori casa! Totalmente Pvc free, sia le parti esterne che quelle interne, ha una tracolla regolabile e un'apertura a U che rende semplice pescare all'interno quello che si desidera. Mi è piaciuta subito, mi è sembrata pratica e resistente, lampo forti, una tasca anteriore a soffietto separata dal corpo centrale, un'altra tasca piatta sul retro, agganciato su un lato c'è anche un delizioso apribottiglie!
L'ho scelta di colore blu, con i finali delle cerniere verde mela. E - per le bevande - ho abbinato appunto in color verde mela un thermos in acciaio da 0,5 litri che promette 8 ore di tenuta. Una coppia bellissima a vedersi e...utilissima per mantenere la calma durante il viaggio oltre che per arrivare a destinazione (mare, montagna, pic nic...) con il pranzo in ottimo stato! L'acqua resta freschissima, la frutta anche, persino la banana - tanto apprezzata dai piccoli - non è tristemente annerita, come sempre accade. Insomma, il bilancio è più che positivo, finalmente ho la coolbag che mantiene quello che promette. Bravi!

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami un commento, un'impressione, una suggestione...mi farà immenso piacere! elisa